(troppo vecchio per rispondere)
Sciogliere resina epossidica senza danneggiare circuito?
blisca
2007-03-26 14:42:04 UTC
Ciao,vorrei accedere a un punto intermedio(se esiste ) di un circuito ibrido
annegato in una resina epossidica nera antiluce ambientale.Esiste qualche
prodotto in grado di farlo rapidamente senza distruggere tutto?Il componente
è da 2 euro per cui anche se andasse male va beh....
grazie
Filiberto
2007-03-26 18:26:43 UTC
Io una volta sciolsi la resina nella quale era annegato un circuito con lo
sverniciatore liquido, immergendola per qualche ora diventa molto friabile e
si gratta facilmente via.
Post by blisca
Ciao,vorrei accedere a un punto intermedio(se esiste ) di un circuito ibrido
annegato in una resina epossidica nera antiluce ambientale.Esiste qualche
prodotto in grado di farlo rapidamente senza distruggere tutto?Il componente
è da 2 euro per cui anche se andasse male va beh....
grazie
JUL
2007-03-26 17:58:36 UTC
Post by blisca
Ciao,vorrei accedere a un punto intermedio(se esiste ) di un circuito ibrido
annegato in una resina epossidica nera antiluce ambientale.Esiste qualche
prodotto in grado di farlo rapidamente senza distruggere tutto?Il componente
è da 2 euro per cui anche se andasse male va beh....
grazie
Spesso ho bisogno di recuperare i nuclei in ferrite dei trasformatori
smontati da vecchi switching. Di solito sono imbibiti con una resina che
non so se sia epossidica, poliestere, o di altra natura. Il sistema che
uso è quello di immergerli in un barattolo di vetro con alcool. Dopo una
settimana li tiro fuori e si smontano facilmente.
Non è certo un sistema rapido, ma non ne conosco altri.

Giuliano
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Igor
2007-03-26 19:06:19 UTC
Post by blisca
Ciao,vorrei accedere a un punto intermedio(se esiste ) di un circuito ibrido
annegato in una resina epossidica nera antiluce ambientale.Esiste qualche
prodotto in grado di farlo rapidamente senza distruggere tutto?Il componente
è da 2 euro per cui anche se andasse male va beh....
grazie
Io le ho provate un pò tutte, alcuni dei prodotti che progetto sono
annegati
in resine epossidiche e così in alcuni
casi ho bisogno di rimuovere la resina per rilevare eventuali difetti
di
funzionamento.
L'unico, rapido, modo che ho trovato è scaldare la resina con un phon
rimuovendola con un cacciavite.
Ho provato immergendo il tutto in diluente nitro ma, a parte la
lentezza, i
componenti si sciolgono!


Ciao, Igor.
blisca
2007-03-26 21:20:43 UTC
Post by blisca
Ciao,vorrei accedere a un punto intermedio(se esiste ) di un circuito ibrido
annegato in una resina epossidica nera antiluce ambientale.Esiste qualche
prodotto in grado di farlo rapidamente senza distruggere tutto?Il componente
è da 2 euro per cui anche se andasse male va beh....
grazie
Io le ho provate un pò tutte, alcuni dei prodotti che progetto sono
annegati
in resine epossidiche e così in alcuni
casi ho bisogno di rimuovere la resina per rilevare eventuali difetti
di
funzionamento.
L'unico, rapido, modo che ho trovato è scaldare la resina con un phon
rimuovendola con un cacciavite.
Ho provato immergendo il tutto in diluente nitro ma, a parte la
lentezza, i
componenti si sciolgono!


Ciao, Igor.


Vi ringrazio tutti per le varie possibilità che mi avete proposto!Ciao a
voi!
none required
2007-03-26 22:00:59 UTC
Se è epossidica come dici dovrebbe soffrire il cloruro di metilene. Si
usa per ripulire i pennelli ed i rulli per la laminazione dei tessuti
(vetro, carbonio, kevlar) proprio con le epossidiche.
Lavora all'aperto.

Saludos!
Post by blisca
Ciao,vorrei accedere a un punto intermedio(se esiste ) di un circuito ibrido
annegato in una resina epossidica nera antiluce ambientale.Esiste qualche
prodotto in grado di farlo rapidamente senza distruggere tutto?Il componente
è da 2 euro per cui anche se andasse male va beh....
grazie
blisca
2007-03-27 09:28:24 UTC
Post by none required
Se è epossidica come dici dovrebbe soffrire il cloruro di metilene. Si
usa per ripulire i pennelli ed i rulli per la laminazione dei tessuti
(vetro, carbonio, kevlar) proprio con le epossidiche.
Lavora all'aperto.
Saludos!
Post by blisca
Ciao,vorrei accedere a un punto intermedio(se esiste ) di un circuito ibrido
annegato in una resina epossidica nera antiluce ambientale.Esiste qualche
prodotto in grado di farlo rapidamente senza distruggere tutto?Il componente
è da 2 euro per cui anche se andasse male va beh....
grazie
ancora grazie
Due di Picche
2007-03-27 18:02:56 UTC
Pestando alacremente sulla tastiera "blisca"
Post by blisca
Ciao,vorrei accedere a un punto intermedio(se esiste ) di un circuito ibrido
annegato in una resina epossidica nera antiluce ambientale.Esiste qualche
prodotto in grado di farlo rapidamente senza distruggere tutto?Il componente
è da 2 euro per cui anche se andasse male va beh....
Se riesci a recuperare del toluene...
--
Nymphomania: Illness that you hear about but never encounter
News 2002 [v 2.07] / StopDialer / PopDuster - http://www.socket2000.com
Akapulce portal: http://www.akapulce.net