Discussione:
Lampade a Led bianchi.
(troppo vecchio per rispondere)
internet
2006-09-17 23:11:23 UTC
Permalink
Gentilissimi signori del ng.
Dopo aver visitato un po di siti dove si vendono i faretti a led bianchi e
visto anche i prezzi da spavento, ho deciso oggi che mi autocostruirò un
faretto in sostituzione a quello che ho nello studio da 500W!!.
Ho dei dubbi a riguardo, e cioè: mettere tanti led per avere una buona
illuminazione, con in serie una resistenza adeguata, non dovrebbero esserci
grossi problemi. Ho un dubbio su una cosa: per l'illuminazione del faretto
da 500W viene usato un interruttore con relativo potenziometro dell serie
bticino. Se lascio tutto com'è, può succedere qualcosa ai led? Voglio dire,
oltre la resistenza, dovrò metterci qualcos'altro come protezione? Oppure
conviene togliere il potenziometro e lasciare l'illuminazione fissa?
Sono in attesa di una vostra risposta definitiva, perchè quel faretto non lo
sopporto proprio!!! :-)
Fausto
2006-09-18 07:54:18 UTC
Permalink
internet ha scritto:

[...]
Ho capito bene ? tu nello studio hai un faretto da 500W ?
Comunque l'autocostruzione di un gruppo a led da 500W o giù di lì non
la vedo proprio semplice. dal punto di vista elettrico lo è, ma dal
punto di vista della dissipazione termica non lo vedo affatto semplice,
per non parlare dell'isolamento se lo devi alimentare a 220Vac
Io ho una passabile esperienza nel campo elettronico, ma a queste
potenze mi tiro indietro, per le mie conoscenze è troppo pericoloso.
Ciao
Fausto
internet
2006-09-18 16:28:34 UTC
Permalink
"Fausto" <***@gmail.com> ha scritto nel messaggio news:***@m73g2000cwd.googlegroups.com...

[...]
Post by Fausto
Ho capito bene ? tu nello studio hai un faretto da 500W ?
No. Forse mi sono espresso male io. Non devo costruire un gruppo led per
arrivare a 500W, ma sostituire quello esistente, che mi consuma quanto una
centrale elettrica, per risparmiare sui consumi.
Post by Fausto
Ciao
Fausto
Ciao Fausto. Ti ringrazio comunque, gentilissimo.
F.B.
2006-09-19 09:05:24 UTC
Permalink
[cut]
Post by internet
No. Forse mi sono espresso male io. Non devo costruire un gruppo led per
arrivare a 500W, ma sostituire quello esistente, che mi consuma quanto una
centrale elettrica, per risparmiare sui consumi.
I led bianchi di fatto funzionano similmente ai tubi fluorescenti (che in
Italia tutti chiamano neon): il led è ultravioletto e la radiazione impatta
con del materiale fluorescente ("fluorescente" non è correttissimo ma rende
l'idea) bianco.
Nei neon il gas all'interno produce radiazioni ultraviolette che impattano
contro il rivestimento (interno) del tubo, sempre fatto di materiale
fluorescente.

Io quindi ti consiglierei di buttarti sui tubi fluorescenti, che puoi
trovare con spettro di emissione caldo, freddo, biancochepiùbiancononsipuò,
solare, ... e che esistono in un sacco di forme (non è obbligatorio comprare
dei tubi lunghi un metro e mezzo).

Ultimamente poi le plafoniere per tubi fluorescenti "compatti" sono anche
meravigliosamente cromate, rendendo le appliques molto luminose, quasi
inguardabili.

Con i tubi fluorescenti potresti consumare 100 watt per una resa luminosa
simile al tuo faretto da 500 watt. Con i led, non saprei.

F.B.
Celsius
2006-09-18 08:35:11 UTC
Permalink
Post by internet
Dopo aver visitato un po di siti dove si vendono i faretti a led bianchi e
visto anche i prezzi da spavento, ho deciso oggi che mi autocostruirò un
faretto in sostituzione a quello che ho nello studio da 500W!!.
Ho dei dubbi a riguardo, e cioè: mettere tanti led per avere una buona
illuminazione, con in serie una resistenza adeguata, non dovrebbero
esserci grossi problemi. Ho un dubbio su una cosa: per l'illuminazione del
faretto da 500W viene usato un interruttore con relativo potenziometro
dell serie bticino. Se lascio tutto com'è, può succedere qualcosa ai led?
Voglio dire, oltre la resistenza, dovrò metterci qualcos'altro come
protezione? Oppure conviene togliere il potenziometro e lasciare
l'illuminazione fissa?
Sono in attesa di una vostra risposta definitiva, perchè quel faretto non
lo sopporto proprio!!! :-)
500W, sei sicuro?
Se fosse 50W forse potresti sostituirlo ma per avere l'illuminazione da 500W
dovresti usare una vagonata di led!
Se il potenziometro di cui parli e' un dimmer a triac e' possibile che il
led mostrino uno sfarfallamento della luce, lo ipotizzo ma non ho mai
provato, poi non ha senso usate un dimmer dato che i led consumano
pochissimo, comunque trovi uno schema e disegno del print con il nome: 68
led bianchi 5mm alta lum. a 230V nella pagina in firma.

Ciao
Celso

.žž.·Ž¯`·.žž.·Ž¯`·.žž.·Ž¯`·.žž.·Ž¯`·.žž.·Ž¯`·.žž.·Ž¯`·.žž.

pagina d'elettronica:
http://web.ticino.com/aisi/elettronica/

.žž.·Ž¯`·.žž.·Ž¯`·.žž.·Ž¯`·.žž.·Ž¯`·.žž.·Ž¯`·.žž.·Ž¯`·.žž.




----== Posted via Newsfeeds.Com - Unlimited-Unrestricted-Secure Usenet News==----
http://www.newsfeeds.com The #1 Newsgroup Service in the World! 120,000+ Newsgroups
----= East and West-Coast Server Farms - Total Privacy via Encryption =----
internet
2006-09-18 16:38:39 UTC
Permalink
Post by Celsius
500W, sei sicuro?
Se fosse 50W forse potresti sostituirlo ma per avere l'illuminazione da
500W dovresti usare una vagonata di led!
Come detto sopra a Fausto, non devo costruire un'illuminazione da 500W, ma
sostituirlo per non consumare 500W... :-)
Post by Celsius
comunque trovi uno schema e disegno del print con il nome: 68 led bianchi
5mm alta lum. a 230V nella pagina in firma.
Era quello che cercavo!..:-) Grazie.

Ciao
dmax
2006-09-18 09:53:40 UTC
Permalink
Post by internet
Gentilissimi signori del ng.
Dopo aver visitato un po di siti dove si vendono i faretti a led bianchi e
visto anche i prezzi da spavento, ho deciso oggi che mi autocostruirò un
faretto in sostituzione a quello che ho nello studio da 500W!!.
Ho dei dubbi a riguardo, e cioè: mettere tanti led per avere una buona
illuminazione, con in serie una resistenza adeguata, non dovrebbero esserci
grossi problemi. Ho un dubbio su una cosa: per l'illuminazione del faretto
da 500W viene usato un interruttore con relativo potenziometro dell serie
bticino. Se lascio tutto com'è, può succedere qualcosa ai led? Voglio dire,
oltre la resistenza, dovrò metterci qualcos'altro come protezione? Oppure
conviene togliere il potenziometro e lasciare l'illuminazione fissa?
Sono in attesa di una vostra risposta definitiva, perchè quel faretto non lo
sopporto proprio!!! :-)
Io ti consiglio di sostituire il tutto con delle lampadine energy saving.
Magari da 300 watt l'una corrispondenti (su ebay si trovano) o da 130 watt
l'una corrispondenti (osram long life).

Lascia stare i led se possibile.

ciao,
--
dmax
LAB
2006-09-19 08:05:20 UTC
Permalink
Post by dmax
Io ti consiglio di sostituire il tutto con delle lampadine energy saving.
Magari da 300 watt l'una corrispondenti (su ebay si trovano) o da 130 watt
l'una corrispondenti (osram long life). >>

In commercio trovi anche lampade a basso consumo a faretto.

Ciao
crude
2006-09-19 20:48:16 UTC
Permalink
"internet" <***@libero.it> wrote in message news:450dd61f$0$15877$***@reader2.news.tin.it

Ormai sono sempre più convinto che il miglior rapporto tra qualità della
luce
ed economia siano i tubi fluorescenti.
Se vuoi tanta luce e bassi consumi prendi due tubi fluorescenti (neon)
da 58W e buttati sul tipo di luce 860 della philips.
Puoi usare dei reattori elettronici per non avere quel fastidioso rumore
classico dei reattori tradizionali ma se hai la possibilità di metterli
in un
luogo che ti possa garantire la dissipazione termica, lontano quanto
basta per non sentirne il rumore, meglio quest' ultimi.

Io ad esempio ho messo i reattori dei mie tubi colorati, wood compreso,
fuori in veranda.
--
Posted via Mailgate.ORG Server - http://www.Mailgate.ORG
Continua a leggere su narkive:
Loading...