Discussione:
1/2 batteria
(troppo vecchio per rispondere)
Alvin
2020-04-16 15:32:51 UTC
Permalink
Ho un pacco batterie, bello nuovo con tanto di BMS già incastonata nel
suo telaio.
Però sono 6 con uscita 21V, a me servirebbe 11V per un trapano.
Se prelevo dal negativo al positivo della terza batteria la BMS lascia
passare corrente?
Alvin
2020-04-16 19:04:43 UTC
Permalink
Ripensandoci ho sbagliato. La domanda potrebbe essere se c'è un punto in
cui prelevare corrente mantenendo le funzioni del BMS.
asdf
2020-04-16 19:10:32 UTC
Permalink
Post by Alvin
Ripensandoci ho sbagliato. La domanda potrebbe essere se c'è un punto in
cui prelevare corrente mantenendo le funzioni del BMS.
Visto che serve per un trapano e ti serve tanta corrente di spunto,
forse riuscendo ad escludere tre sezioni del BMS potresti collegare
le 3 celle inutilizzate in parallelo alle altre. Però dipende dal
BMS. Per la domanda invece non saprei; sicuramente il pacco viene
caricato e livellato, però poi bisogna vedere come reagisce nel
tempo con l'usura solo su alcune celle, oppure subito se ci fosse
un circuito di sicurezza che rileva lo sbilanciamenteo sotto
carico. E' tutto da provare imho.
Alvin
2020-04-16 19:42:04 UTC
Permalink
Post by asdf
carico. E' tutto da provare imho.
Si mi immaginavo, è un peccato sembrare un pacco così ben fatto.
emilio
2020-04-16 20:02:32 UTC
Permalink
Post by Alvin
Ripensandoci ho sbagliato. La domanda potrebbe essere se c'è un punto in
cui prelevare corrente mantenendo le funzioni del BMS.
di solito i BMS usano dei mosfetN per controllare il carico, quindi posti
sul lato negativo del pacco batteria...forse, dico forse e sarebbe da
provarlo, se prelevi tra l'OUT - del BMS e il positivo del 3 elemento
(quindi 12V) puo darsi che funzioni...ma sarebbe da fare una prova.
Alvin
2020-04-16 23:01:51 UTC
Permalink
Post by emilio
provarlo, se prelevi tra l'OUT - del BMS e il positivo del 3 elemento
(quindi 12V) puo darsi che funzioni...ma sarebbe da fare una prova.
Provo, sembra una cosa senza pericoli.
Gab
2020-04-17 14:26:55 UTC
Permalink
Post by Alvin
Post by emilio
provarlo, se prelevi tra l'OUT - del BMS e il positivo del 3 elemento
(quindi 12V) puo darsi che funzioni...ma sarebbe da fare una prova.
Provo, sembra una cosa senza pericoli.
Occhio!!! se sono polimeri devi stare attento.
Le LiPo sono le più pericolose da smanettare.
--
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Alvin
2020-04-17 16:11:48 UTC
Permalink
Post by Gab
Post by Alvin
Provo, sembra una cosa senza pericoli.
Occhio!!! se sono polimeri devi stare attento.
Le LiPo sono le più pericolose da smanettare.
Intendevo senza pericolo per l'elettronica ;-)
alfio
2020-04-17 17:04:47 UTC
Permalink
Post by Alvin
Intendevo senza pericolo per l'elettronica ;-)
ma poi come le ricarichi ?
se rimetti in carica il pacco intero di 6 in serie con solo 3 scariche,
secondo me rischi il botto delle 3 che sono rimaste cariche.
Alvin
2020-04-17 19:13:29 UTC
Permalink
Post by alfio
ma poi come le ricarichi ?
se rimetti in carica il pacco intero di 6 in serie con solo 3 scariche,
secondo me rischi il botto delle 3 che sono rimaste cariche.
Allora vuol dire che la BMS non funziona.
emilio
2020-04-17 20:12:26 UTC
Permalink
Post by alfio
Post by Alvin
Intendevo senza pericolo per l'elettronica ;-)
ma poi come le ricarichi ?
se rimetti in carica il pacco intero di 6 in serie con solo 3 scariche,
secondo me rischi il botto delle 3 che sono rimaste cariche.
ALT! io intendevo solo come erogazione del carico...la ricarica è un
altra storia, anche per il semplice fatto che la V di ricarica deve essere
quella nominale dell'intero pacco
alfio
1970-01-01 00:00:00 UTC
Permalink
Post by emilio
Post by alfio
Post by Alvin
Intendevo senza pericolo per l'elettronica ;-)
ma poi come le ricarichi ?
se rimetti in carica il pacco intero di 6 in serie con solo 3 scariche,
secondo me rischi il botto delle 3 che sono rimaste cariche.
ALT! io intendevo solo come erogazione del carico...la ricarica è un
altra storia, anche per il semplice fatto che la V di ricarica deve essere
quella nominale dell'intero pacco
La ricarica dell'intero pacco pacco non si potrà fare perche se il
bms funziona a dovere spegnerà il mosfet di carica praticamente
subito per sovratensione di una delle 3 batterie già cariche, se
il bms è di manica larga una delle batterie già cariche rischia
il botto.
--
non firmo niente !
emilio
2020-04-18 19:15:06 UTC
Permalink
Post by alfio
Post by emilio
Post by alfio
Post by Alvin
Intendevo senza pericolo per l'elettronica ;-)
ma poi come le ricarichi ?
se rimetti in carica il pacco intero di 6 in serie con solo 3 scariche,
secondo me rischi il botto delle 3 che sono rimaste cariche.
ALT! io intendevo solo come erogazione del carico...la ricarica è un
altra storia, anche per il semplice fatto che la V di ricarica deve essere
quella nominale dell'intero pacco
La ricarica dell'intero pacco pacco non si potrà fare perche se il
bms funziona a dovere spegnerà il mosfet di carica praticamente
subito per sovratensione di una delle 3 batterie già cariche, se
il bms è di manica larga una delle batterie già cariche rischia
il botto.
si spera che questo BMS abbia anche l'equalizzatore di carica...ormai
c'è anche su quelli da pochi euro
comunque è una cosa da sperimentare in questi giorni da reclusi
alfio
2020-04-18 20:56:22 UTC
Permalink
Post by emilio
si spera che questo BMS abbia anche l'equalizzatore di carica...ormai
c'è anche su quelli da pochi euro
tipicamente il bilanciamento della carica avviene alla fine inserendo in
parallelo all'elemento con tensione piu' alta una resistenza.

in questo schema:
Loading Image...

i 3 HY2210 sulla sinistra controllano la tensione degli elementi, e aprono i
mosfet di protezione in caso di over/under voltage.
il primo in basso controlla anche la corrente di tutto il pacco, e apre in
caso di over current.
i 3 HY2213 inseriscono la R100 quando la tensione degli elementi raggiunge
4.2V

100 ohm non hanno praticamente effetto mentre la carica e' in corso, cioe'
nella fase in cui la corrente e' alta

https://www.hycontek.com/en/products-en/3204
emilio
2020-04-21 13:41:44 UTC
Permalink
Post by alfio
Post by emilio
si spera che questo BMS abbia anche l'equalizzatore di carica...ormai
c'è anche su quelli da pochi euro
tipicamente il bilanciamento della carica avviene alla fine inserendo in
parallelo all'elemento con tensione piu' alta una resistenza.
http://www.78294.ru/_fr/2/8921966.gif
i 3 HY2210 sulla sinistra controllano la tensione degli elementi, e
aprono i mosfet di protezione in caso di over/under voltage.
il primo in basso controlla anche la corrente di tutto il pacco, e apre
in caso di over current.
i 3 HY2213 inseriscono la R100 quando la tensione degli elementi
raggiunge 4.2V
100 ohm non hanno praticamente effetto mentre la carica e' in corso,
cioe' nella fase in cui la corrente e' alta
https://www.hycontek.com/en/products-en/3204
ma ogni HY2210 controlla la V ai capi della batteria, ma lo fa sempre e
non solo
alla fine della carica (verificato da me sperimentalmente ) in modo che
se si
lascia il pacco inserito per lungo tempo,esso non viene danneggiato ed
alcuni
BMS hanno un controllo per avvisare che la carica è OK.
quindi se hai 3 batterie cariche e 3 scariche, la I nominale di carica
passerà solo
in quelle scariche le altre 3 saranno attraversate da una piccolissima
I,perchè
"shuntate" dalla R in parallelo,sino a che tutte e 6 raggiungono la V
max di carica
emilio
2020-04-21 14:11:00 UTC
Permalink
emilio ha scritto:

pardon...HY2213 non HY2210
alfio
2020-04-21 17:18:03 UTC
Permalink
Post by emilio
pardon...HY2213 non HY2210
supponi di caricare con 1A
la R da 100 ohm in parallelo all'elemento gia' carico shunta 4.2 / 100 =
42mA
gli altri 958mA entrano comunque nell'elemento gia' carico, la sua tensione
salira', il HY2210 interviene e apre il mosfet di carica.
risultato: non hai caricato le pile scariche e hai sovraccaricato (di poco)
quelle gia' cariche.
emilio
2020-04-21 20:31:51 UTC
Permalink
Post by alfio
Post by emilio
pardon...HY2213 non HY2210
supponi di caricare con 1A
la R da 100 ohm in parallelo all'elemento gia' carico shunta 4.2 / 100 =
42mA
gli altri 958mA entrano comunque nell'elemento gia' carico, la sua
tensione salira', il HY2210 interviene e apre il mosfet di carica.
risultato: non hai caricato le pile scariche e hai sovraccaricato (di
poco) quelle gia' cariche.
se partiamo dal fatto che in un pacco batteria ,scarico, ci saranno degli
elementi + carichi e degli altri - carichi,quindi con carica diversa tra
di loro,
e che quando li carichi hanno delle curve di carica diverse tra di loro.
secondo il tuo ragionamento il primo elemento che raggiunge la carica max,
ovvero la Vmax del 2210, blocca la carica di tutto il pacco anche se altri
elementi non sono ancora carichi.
domanda: allora cosa serve il 2213, che dovrebbe fare il bilanciamento di
carica tra le diverse batterie?
qualcosa non torna....oppure mi sfugge...
alfio
1970-01-01 00:00:00 UTC
Permalink
Post by emilio
Post by alfio
Post by emilio
pardon...HY2213 non HY2210
supponi di caricare con 1A
la R da 100 ohm in parallelo all'elemento gia' carico shunta 4.2 / 100 =
42mA
gli altri 958mA entrano comunque nell'elemento gia' carico, la sua
tensione salira', il HY2210 interviene e apre il mosfet di carica.
risultato: non hai caricato le pile scariche e hai sovraccaricato (di
poco) quelle gia' cariche.
se partiamo dal fatto che in un pacco batteria ,scarico, ci saranno degli
elementi + carichi e degli altri - carichi,quindi con carica diversa tra
di loro,
e che quando li carichi hanno delle curve di carica diverse tra di loro.
secondo il tuo ragionamento il primo elemento che raggiunge la carica max,
ovvero la Vmax del 2210, blocca la carica di tutto il pacco anche se altri
elementi non sono ancora carichi.
domanda: allora cosa serve il 2213, che dovrebbe fare il bilanciamento di
carica tra le diverse batterie?
qualcosa non torna....oppure mi sfugge...
In quel BMS di esempio i numeri sono quelli, quando il 2213
interviene shunta 42mA, che va bene solo a carica
ultimata.
In pratica in quel BMS se gli elementi del pacco sono molto
squilibrati si attiva sempre la protezione.
--
non firmo niente !
Continua a leggere su narkive:
Loading...