Discussione:
saldatore speciale
(troppo vecchio per rispondere)
daemon
2004-02-17 21:07:25 UTC
Permalink
Ciao a tutti


volevo proporvi un quesito.
devo alimentare una specie di saldatore la cui unità riscaldante è
costituita da un filo in argento di 4 cm di lunghezza (diametro
0.5mm). tensione variabile 0-12 volt obbligatoriamente da batteria Pb
o similia.
ovviamente non posso collegarlo direttamente poichè andrebbe in corto
la batteria e dicono che ciò sia male.
ergo stavo pensando ad un alimentatore regolabile classico con LM 317
pero' noon so se un carico così elevato possa bruciarlo. come potrei
fare secondo voi??
ovviamente non deve essere necessariamente in CC.
JUL
2004-02-17 21:42:36 UTC
Permalink
Post by daemon
Ciao a tutti
volevo proporvi un quesito.
devo alimentare una specie di saldatore la cui unità riscaldante è
costituita da un filo in argento di 4 cm di lunghezza (diametro
0.5mm). tensione variabile 0-12 volt obbligatoriamente da batteria Pb
o similia.
ovviamente non posso collegarlo direttamente poichè andrebbe in corto
la batteria e dicono che ciò sia male.
ergo stavo pensando ad un alimentatore regolabile classico con LM 317
pero' noon so se un carico così elevato possa bruciarlo. come potrei
fare secondo voi??
ovviamente non deve essere necessariamente in CC.
Tempo fa ho fatto parecchie prove su fili al nichelcromo scaldati
alla temperatura necessaria per tagliare il polistirolo.
La corrente per un filo da 0.5mm era di circa 2A, indipendentemente
dalla lunghezza, ovviamente.
Il nichelcromo ha una resistenza specifica 65 volte maggiore del
rame, e ancora di più rispetto all'argento.
Penso quindi che ti servirà una corrente di almeno 6-8A, se non di
più. Dipende anche dalla temperatura che ti serve.
Se ti spieghi meglio posso fare calcoli meno approssimativi.
Come vedi, puoi dimenticarti l'LM317.

Ciao.
Giuliano
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
daemon
2004-02-19 14:27:01 UTC
Permalink
in realta da specifica dovrebbe essere in argento

tuttavia se fosse tale avrebbe una resistenza bassissima, invece ho
misurato su uno spezzone di 4/5 cm 0 .8 Ohm un po' tanto pe run buon
conduttore come l'argento. ergo deve essere un nickelchormo.

un circuito simile è presente nel brevetto US : 5043560
http://patft.uspto.gov/netacgi/nph-Parser?Sect2=PTO1&Sect2=HITOFF&p=1&u=%2Fnetahtml%2Fsearch-bool.html&r=1&f=G&l=50&d=PALL&RefSrch=yes&Query=PN%2F5043560
se vuoi dargli una occhiata
Post by JUL
Tempo fa ho fatto parecchie prove su fili al nichelcromo scaldati
alla temperatura necessaria per tagliare il polistirolo.
La corrente per un filo da 0.5mm era di circa 2A, indipendentemente
dalla lunghezza, ovviamente.
in teoria non si potrebbe collegare direttamente ad una batteria o
no?
JUL
2004-02-20 23:32:54 UTC
Permalink
Scusa il ritardo, ma pensavo non mi avessi più risposto.
Post by daemon
in realta da specifica dovrebbe essere in argento
tuttavia se fosse tale avrebbe una resistenza bassissima, invece ho
misurato su uno spezzone di 4/5 cm 0 .8 Ohm un po' tanto pe run buon
conduttore come l'argento. ergo deve essere un nickelchormo.
Hai sottratto la resistenza dei puntali ?
Un pezzo di nichelcromo da 0.5mm di diametro e 5cm di lunghezza dovrebbe
avere una resistenza di poco più di 0.2 Ohm.
Post by daemon
un circuito simile è presente nel brevetto US : 5043560
http://patft.uspto.gov/netacgi/nph-Parser?Sect2=PTO1&Sect2=HITOFF&p=1&u=%2Fnetahtml%2Fsearch-bool.html&r=1&f=G&l=50&d=PALL&RefSrch=yes&Query=PN%2F5043560
Post by daemon
se vuoi dargli una occhiata
Un pò troppo lungo da leggere.
Ancora non ho capito di che si tratta. Forse perchè è tardi.
Comunque, se è NiCr, confermo che ti servono circa 2 Amp. Regolabili, però.

Ciao.
Giuliano
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
daemon
2004-02-21 19:10:50 UTC
Permalink
regolabile in intensità o in voltaggio??
Post by JUL
Un pò troppo lungo da leggere.
Ancora non ho capito di che si tratta. Forse perchè è tardi.
Comunque, se è NiCr, confermo che ti servono circa 2 Amp. Regolabili, però.
Ciao.
Giuliano
JUL
2004-02-21 22:11:36 UTC
Permalink
Post by daemon
regolabile in intensità o in voltaggio??
Un filo si scalda proporzionalmente alla corrente che lo attraversa.
A parità di resistenza basta variare la tensione ai suoi capi.
Oppure usare un regolatore switching. Se vuoi ti mando uno schemino
con opportune spiegazioni.

Ciao.
Giuliano
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Giorgio Montaguti
2004-02-24 08:59:43 UTC
Permalink
Post by daemon
regolabile in intensità o in voltaggio??
Post by JUL
Un pò troppo lungo da leggere.
Ancora non ho capito di che si tratta. Forse perchè è tardi.
Comunque, se è NiCr, confermo che ti servono circa 2 Amp. Regolabili, però.
Ciao.
Giuliano
ciao
Un semplice circuito per fare una alimentazione
ad impulsi controllati in larghezza (PWM) da batteria
a 12 V , si fa con 2 transistorini e un IRF.
E puoi regolare a piacere la corrente ,praticamente
senza inutili dissipazioni

Se ti serve lo schemetto.. fischia;l'ho fatto per
un amico che gli serviva per regolare la pompa ,
fatta con un motore da 12 V (ventola auto).

Ciao Giorgio
Giorgio Montaguti
2004-02-25 16:04:30 UTC
Permalink
Post by Giorgio Montaguti
ciao
Un semplice circuito per fare una alimentazione
ad impulsi controllati in larghezza (PWM) da batteria
a 12 V , si fa con 2 transistorini e un IRF.
E puoi regolare a piacere la corrente ,praticamente
senza inutili dissipazioni
Se ti serve lo schemetto.. fischia;l'ho fatto per
un amico che gli serviva per regolare la pompa ,
fatta con un motore da 12 V (ventola auto).
Ciao Giorgio
Lo schemetto e' partito come filocaldo.fcd
con mail.
Se ti serve in formato .gif ...fischia.
Ho provato il circuitino su un filo di
nichel cromo da 0.4 mm di diametro e lungo
quanto basta per fare 3 Ohm,(circa 50 cm)
e si va da 0.2 A a quasi 3.5 A ;il
polistirolo lo taglia benissimo e IRF e' freddo.
Batteria da 12 V.
Ciao Giorgio
Talon
2004-02-18 17:51:01 UTC
Permalink
Post by daemon
ergo stavo pensando ad un alimentatore regolabile classico con LM 317
pero' noon so se un carico così elevato possa bruciarlo. come potrei
fare secondo voi??
ovviamente non deve essere necessariamente in CC.
Uhm, dipende da quanta potenza ti serve... In ogni caso credo che la
soluzione migliore sia un generatore regolabile di corrente, almeno se
devi regolare la potenza con una certa precisione. Altrimenti un bel
reostatone in serie... :))
--
Talon

***@email.it
LAB
2004-02-19 08:08:56 UTC
Permalink
Regolatore switching.
daemon
2004-02-19 17:18:01 UTC
Permalink
Post by LAB
Regolatore switching.
quindi mi compro una battera 12 volt 7 ampere ( poichè il device deve
essere obbligatoriamente a batteria ) + un regolatore sicon lm338
tipo quest http://digilander.libero.it/nick47/smps.htm
oppure con un max 724 e lo collego direttamente.

non si brucia nulla con un carico resistivo così basso??
Marasali
2004-02-21 08:44:06 UTC
Permalink
Post by daemon
quindi mi compro una battera 12 volt 7 ampere ( poichè il device deve
essere obbligatoriamente a batteria ) + un regolatore sicon lm338
tipo quest http://digilander.libero.it/nick47/smps.htm
oppure con un max 724 e lo collego direttamente.
non si brucia nulla con un carico resistivo così basso??
Facciamo 2 conti:
se la resistenza del filo fosse di 1 ohm e ci facessi passare 7A avresti 7
volt ai capi del filo.
12V la batteria -7V sul filo = 5V sul regolatore.
5V * 7A = 35W da dissipare, non pochissimi ma neppure impossibili con i
componenti giusti.

Devi solo stare attento ai cortocircuiti perche' supponendo che la massima
corrente sia 7A, in cortocircuito avresti 12V*7A = 84W da dissipare.

A resistenza piu' bassa del filo corrisponde una dissipazione piu' alta,
quindi valuta eventualmente una batteria a 6V se possibile.
Ciao
Marasali

P.S. Non conosco la tua applicazione ma tieni presente che l'argento fonde a
circa 900 gradi.

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
daemon
2004-02-21 11:57:33 UTC
Permalink
terro di buon conto le tuoe info
cmq devo avere 250/300 gradi e non se con 6 volt si riesca ad arrivare
a tale temperatura.
Post by Marasali
A resistenza piu' bassa del filo corrisponde una dissipazione piu' alta,
quindi valuta eventualmente una batteria a 6V se possibile.
Ciao
Marasali
P.S. Non conosco la tua applicazione ma tieni presente che l'argento fonde a
circa 900 gradi.
--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Giorgio Montaguti
2004-02-29 22:19:01 UTC
Permalink
Post by daemon
quindi mi compro una battera 12 volt 7 ampere ( poichè il device deve
essere obbligatoriamente a batteria )
Ciao
Saputo che poi il filo e' cortissimo ,quindi
bassissima resistenza ,come promesso ,ho realizzato
il circuitino che dal 12 Vdc crea una tensione
alternata da circa 2 V eff con bassissima
impedenza interna.
Il filo di nichelcromo da 0.4mm con R di 1 Ohm
si scalda forte e gli IRF sono gelati.
Assorbe circa 1 A dal 12 Vdc, ma sopporta anche R minori!!
Usa uno dei trasformatori in ferrite che si trovano
su quasi tutti gli alim ATX da PC (cannibalizzabili)

Ciao Giorgio
[FIDOCAD]
MC 75 70 0 0 410
MC 115 70 0 0 410
LI 90 50 90 60
LI 130 40 130 60
MC 90 80 0 0 045
MC 130 80 0 0 045
SA 100 20
TY 105 15 5 3 0 0 0 * +12V
MC 95 30 0 0 045
LI 95 20 100 20
SA 95 20
MC 75 120 0 0 300
MC 40 130 1 0 200
MC 90 130 1 0 200
MC 40 145 0 0 045
MC 90 145 0 0 045
MC 40 100 1 0 080
MC 90 100 1 0 080
MC 75 100 1 0 080
LI 75 110 75 120
LI 115 70 115 110
LI 115 110 90 110
MC 55 120 0 1 300
MC 55 100 1 0 080
LI 55 110 55 120
LI 40 100 100 100
LI 75 70 75 90
LI 75 90 35 90
LI 35 90 35 110
LI 35 110 40 110
MC 65 110 0 0 170
MC 55 120 1 0 170
LI 40 110 65 110
LI 55 130 100 130
LI 100 130 100 110
SA 55 100
SA 75 100
SA 90 100
SA 40 110
SA 55 120
SA 75 110
SA 90 110
SA 100 110
SA 100 100
TY 95 95 5 3 0 0 0 * +12 V
TY 40 95 5 3 0 0 0 * 1k
TY 90 95 5 3 0 0 0 * 1k
TY 55 95 5 3 0 0 0 * 22k
TY 75 95 5 3 0 0 0 * 22k
TY 100 65 5 3 0 0 0 * IRF510
MC 90 40 1 0 170
SA 90 40
SA 90 50
TY 95 45 5 3 0 0 0 * 1nF
LI 85 65 85 30
LI 85 30 80 25
LI 80 25 55 25
LI 55 25 55 65
LI 55 65 85 65
SA 60 45
SA 60 50
SA 60 55
SA 60 40
SA 60 35
SA 80 50
SA 80 45
SA 80 40
SA 60 65
LI 60 65 60 70
LI 80 50 90 50
LI 80 40 130 40
LI 60 70 45 70
LI 45 70 45 60
LI 45 60 30 60
SA 60 30
LI 60 45 30 45
LI 30 35 30 25
LI 15 30 20 35
LI 20 35 15 40
LI 15 40 20 45
LI 20 45 30 45
LI 15 30 20 25
LI 20 25 30 25
LI 80 45 70 45
LI 70 45 70 20
LI 70 20 95 20
MC 95 20 0 0 180
TY 100 25 5 3 0 0 0 * 100uF 25 V
TY 50 135 5 3 0 0 0 * 820 pF
TY 65 120 5 3 0 0 0 * 820 pF
SA 30 60
TY 65 55 5 3 0 0 0 * visto da
TY 65 60 5 3 0 0 0 * sotto
LI 40 25 40 5
LI 40 5 45 10
LI 45 10 45 30
LI 35 10 35 25
LI 40 25 35 30
LI 35 30 35 25
LI 60 35 30 35
TY 50 15 5 3 0 0 0 * 50Khz
TY 50 10 5 3 0 0 0 * 2 Veff.
TY 70 5 5 3 0 0 0 * trasf. da alim PC
TY 115 5 5 3 0 0 0 * ATX
TY 20 40 5 3 0 0 0 * filo caldo
TY 20 45 5 3 0 0 0 * 1-2 Ohm
TY 50 70 5 3 0 0 0 * filo
LI 190 70 190 80
LI 190 80 210 80
LI 190 40 205 40
LI 190 110 205 110
MC 220 50 0 1 410
MC 220 120 0 1 410
MC 205 60 0 0 045
MC 205 130 0 0 045
SA 210 80
TY 205 85 5 3 0 0 0 * +V
SA 190 80
SA 190 40
MC 160 40 0 0 510
SA 165 75
SA 165 40
SA 160 110
SA 160 40
LI 170 75 150 75
SA 155 75
TY 105 120 5 3 0 0 0 * 2N2222

Continua a leggere su narkive:
Risultati di ricerca per 'saldatore speciale' (newsgroup and mailinglist)
11
risposte
Pulizia saldatore.
iniziato 2005-08-14 00:43:28 UTC
it.hobby.elettronica.riparazioni
11
risposte
Trasformare saldatore in alimentatore...
iniziato 2004-08-19 11:56:14 UTC
it.hobby.elettronica
52
risposte
per festeggiare i 40 anni dell'uomo sulla luna, intervista a Tito Stagno.
iniziato 2009-07-20 17:30:04 UTC
it.hobby.umorismo
85
risposte
plexiglas...che palle
iniziato 2006-11-15 22:17:49 UTC
it.test
15
risposte
Sostituzione connettore PCI Express su Mainboard
iniziato 2011-05-05 03:04:25 UTC
it.hobby.elettronica.riparazioni
Risultati di ricerca per 'saldatore speciale' (Domande e Risposte)
3
risposte
In che modo la potenza influisce sui saldatori? Sono sufficienti 30 Watt?
iniziato 2014-09-12 21:48:53 UTC
elettronica
4
risposte
Modifica di un saldatore per una potenza inferiore
iniziato 2011-11-12 23:42:34 UTC
elettronica
2
risposte
Per quanto tempo si può tenere un saldatore su un perno di un componente durante la saldatura?
iniziato 2015-05-04 00:35:30 UTC
elettronica
4
risposte
Esiste un modo speciale per saldare questi pad termici LED?
iniziato 2013-01-06 01:38:44 UTC
elettronica
1
rispondi
dove acquistare l'attrezzo per questo speciale dado esagonale?
iniziato 2015-09-22 23:04:09 UTC
automobili
Discussioni interessanti ma non correlate
3
risposte
LED multiplexing e pin di uscita multipli
iniziato 2011-04-14 19:48:56 UTC
1
rispondi
Effetto della temperatura del diodo
iniziato 2011-04-18 09:23:15 UTC
3
risposte
Voglio aumentare la tensione sul caricatore del mio recinto elettrico
iniziato 2011-04-19 00:22:32 UTC
4
risposte
Instradamento della traccia VCC su una scheda a due strati con chip TQFP
iniziato 2011-04-19 14:38:50 UTC
5
risposte
Come collegare UC al PC utilizzando RS232 con un numero minimo di segnali?
iniziato 2011-04-19 16:24:25 UTC
Loading...